Cosa comporta un fegato disfunzionale?

Il fegato è l’organo più voluminoso dell’addome e ricopre un ruolo metabolico fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo.
Il suo ruolo non è semplicemente digestivo. Essendo una ghiandola, il fegato ha infatti un’azione secretiva e produce numerose sostanze come la bile ed altri prodotti metabolici.

Forma il glucosio che nutre le cellule del corpo umano;

Produce la bile che serve per emulsionare i grassi rendendo possibile il loro assorbimento da parte dell’intestino;

Interviene nella sintesi di acidi grassi come forme di deposito delle calorie assunte in eccesso (all’interno del fegato avviene la sintesi di trigliceridi e colesterolo, fondamentali fonti di energia per la vita cellulare);

Distrugge e metabolizza i globuli rossi che hanno esaurito la loro funzione;

Demolisce e cattura le sostanze tossiche che il nostro corpo può assumere (es. alcol e ammoniaca, che viene trasformata in urea, sostanza più tollerabile per l’organismo).
Gioca quindi un ruolo essenziale nell’ eliminazione di scorie metaboliche o di tossine introdotte nell’organismo tramite l’alimentazione, l’inquinamento o i farmaci;

Interviene nel mantenimento del normale equilibrio idrosalino.

Il fegato produce ormoni e anche sostanze proteiche necessarie per il trasporto degli ormoni nel torrente ematico.

Si conoscono più di 500 funzioni epatiche!

Cosa potrebbe comportare un fegato in disfunzione?
– Fastidio alla luce
– Gambe gonfie la sera
– Risvegli notturni
– Acne
– Disturbi digestivi e irritabilità
– Dolore alla spalla destra

Un fegato congestionato è come un filtro non pulito e potrebbe essere causa di tutto ciò.
I sintomi vengono causati da un eccesso di cataboliti in circolo che predispongono a sviluppare infezioni o infiammazioni a cute e mucose (dermatiti, riniti, congiuntiviti ecc).

Il fegato è un organo notturno, una sua disfunzione assorbe più energie dell’organismo tanto da farci riposare male e poco.

Inoltre per le correlazioni vascolari e neurologiche una disfunzione epatica disturba la digestione, il drenaggio di sangue (gambe gonfie) e genera dolori riferiti, soprattutto alle spalle.

Per ulteriori informazioni in ambito osteopatico clicca qui.